Riciclare vecchie scale di legno

Riciclare vecchie scale di legno

La case in Italia sono spesso composte da cantine e soffitte, soprattutto se parliamo di case di antiche, costruzioni di cui è possibile conservare oggetti al loro interno. Dentro le soffitte ci sono parecchi oggetti molti anche Vintage.

In questo articolo scoprirai alcuni modi originali per dare una seconda vita e riciclare vecchie scale di legno. Soluzioni utili per dare un tocco molto originale e chic alla propria casa che non ti aspetteresti mai. Non pensare che ci saranno costi aggiuntivi, tutto quello che ti serve è recuperare delle scale vecchie.

Riciclare scale vecchie in un complemento decorativo

In questa sezione specifica parliamo di scale a forma di libretto a pioli, che se modificati con cura potrebbero diventare un arredo molto piacevole da inserire all’interno della cucina, bagno, soggiorno o addirittura anche in camera da letto.

Per fare un piccolo esempio, sarebbe interessante che una vecchia scala decorata in stile shabby chic diventi una scala diventi un porta vasi. Te lo saresti mai aspettato che una vecchia scala potrebbe darti uno stile innovativo all’interno della tua casa?

Riciclare vecchia scale per creare un porta asciugamano in bagno e/o oggetti in soggiorno

Hai mai desiderato un complemento d’arredo originale e senza costi? Se hai una vecchia scala vintage, essa potrebbe diventare un utile porta asciugamano e/o salviette che darà un tocco di originalità al tuo bagno.

Ma ciò non finisce qui, se l’idea del bagno non è tanto di tuo gradimento, all’interno della scala si possono anche riporre oggetti come libri, trasformandola in un vero e proprio scaffale di piccole dimensioni.

Riciclo vecchie scale in legno collegare un soppalco con la scala a pioli

Se all’interno dell’appartamento hai un soppalco oppure pensate di crearne uno nuovo, una scala vintage può anche tornarti molto utile, sai perché? Ti basterà solamente dipingere la scala nel modo in cui preferisci.

Riutilizzare una vecchia scala in cucina

Forse prima d’ora non ci saresti mai andato all’idea, ma è veramente possibile utilizzare una vecchia scala nel posto in cui pranzi e/o ceni con la tua famiglia? La risposta alla domanda è sicuramente positiva, non hai idea di come sia possibile? 

Una delle tante soluzioni che potrebbero esserci, è quella di avere una scala a libro e usarla come mobile dove poter poggiare stoviglie, piatti e vassoi di ogni genere.

Riciclare vecchie scale di legno per foto ricordo

Hai voglia di rivivere i momenti speciali della tua vita raccolti nelle foto? In questo modo potrai visualizzarli posizionando la scala in un determinato punto della casa. Andiamo nel dettaglio. 

Con questa soluzione avrai sempre i tuoi ricordi a portata di mano e poter vivere i ricordi ogni volta che si passa in quell’angolo della casa. Questo è sicuramente un modo romantico e simpatico.

Tutto quello che devi fare è appendere le foto nel modo più semplice possibile nei “gradini” della scala. In questo modo hai ottenuto a tutti gli effetti un complemento d’arredo per la casa gratuitamente.

Come recuperare una vecchia scala per creare scarpe e appendiabiti

Cominciamo a vedere alcuni semplici appendiabiti, ottimi per le camere da letto o le cabine armadio, che permettono di mantenere tutto organizzato in modo ordinato. Potete montare le vecchie scale in orizzontale alla parete oppure posizionarle nella classica apertura verticale; in quest’ultimo caso, basta aggiungere delle mensole per creare una splendida scarpiera.

Come riutilizzare una vecchia scala di legno per creare una libreria

Esistono diversi approcci per creare e personalizzare le librerie da vecchie scale, rendendole adatte a soggiorni, corridoi, studi e camere da letto. Oltre ad aderire allo stile di arredamento della propria casa, si può scegliere di lasciare le vecchie scale al naturale, preservando le venature del legno e il passare del tempo, oppure di dipingerle in vari colori.

Come riciclare una vecchia scala per creare mobili in bagno

Per avere tutto a portata di mano e in ordine allo stesso tempo è davvero importante se in bagno avete armadietti o scaffali piccoli per riporre asciugamani e altri oggetti. Se volete dedicarvi al fai-da-te per determinare le dimensioni della vostra scaffalatura, potete riciclare vecchie scale dismesse.

Dopo aver visto tutti questi metodi che ti abbiamo elencato avrai notato che con un oggetto che non si utilizza più all’interno della casa, in realtà potrebbe anche avere una seconda vita ed essere utile per la casa.

Soprattutto queste sono delle idee che non influiranno a livello economico e quindi a costo zero e ti avranno lasciato a bocca aperta in quanto non molti ci sarebbero andati all’idea di trovare delle soluzioni simili.

Quindi perché mettere nei rifiuti un oggetto così utile? Fare del bene all’ambiente che ci circonda è il primo passo per stare bene con se stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.