Come riciclare vecchi tappeti

Come riciclare vecchi tappeti

Hai pensato di sostituire i vecchi tappeti perché hai appena effettuato un trasloco? Oppure ne hai qualcuno in soffitta e non sai come disfartene? In questo articolo scoprirai dei metodi originali per riciclare dei vecchi tappeti.

Niente può essere sprecato ed è proprio per questo motivo che ti daremo delle valide soluzioni per creare degli oggetti molto utili sia per te che per la casa. Tutto quello di cui è necessario fare è rendere il tappeto pulito.

Diminuire il rumore della lavatrice

Ci sono parecchie lavatrici che durante il loro ciclo di lavaggio emettono un suono veramente fastidioso e molto rumoroso. Questo è il loro normale funzionamento, ma per attutire il rumore ti basterà solamente mettere un tappeto sotto.

Se invece la tua lavatrice è posizionata in spazi ristretti oppure ha attorno degli spazi gli indumenti potrebbero cadere. Rivesti la superficie con un tessuto ricavato grazie al tappeto, in questo modo tutti i vestiti cadranno su di esso.

Creare la cuccia del cane

Riciclare dei vecchi tappeti potrebbero essere una fonte di riparo per il tuo amico a quattro zampe. Applica il tappeto sulle pareti in modo tale da creare il giusto riparo con le dimensioni di cui necessiti.

Rimuovere le erbacce sul tuo orto

Vuoi tenere in ordine il tuo orto dalle erbacce? Prendi delle strisce dai tappeti che non utilizzi più e crea una specie di sentiero che ti permetterà di camminare su di esso. In questo modo impedirai alle erbacce di crescere in maniera corretta.

Trasformare un vecchio tappeto in un tappetino yoga

Se hai la passione per lo yoga, ti servirà sicuramente un materiale resistente e morbido allo stesso tempo. Avere un tappeto è la base per questa pratica. Calcola circa 80 centimetri di larghezza e ovviamente la lunghezza per le tue misure.

Tappetini di auto personalizzati su misura

I vecchi tappeti potranno essere utilizzati sulla tua auto. Ritaglia il tessuto per quanto necessiti e crea dei tappetini originali e fai-da-te del tutto creativi.

Proteggi le ginocchia col tappeto

Ti è mai capitato di farti del male alle ginocchia durante la pulizia della casa oppure sul tuo giardino? Stendi il tappeto per terra in modo tale da creare una base morbida per appoggiarti con le tue giuste misure.

Sostituire le gomme

Vuoi riparare i guasti della tua auto oppure devi sostituire le gomme? Posiziona un vecchio tappeto sotto le ginocchia. Così facendo eviterai di poggiarti su asfalti sporchi oppure mal messi.

Proteggi i pavimenti e le piastrelle dai vasi

Hai tanti vasi di piante in casa che ti rovinano il pavimento o le piastrelle? Usa il tuo vecchio tappeto come se fosse un sottovaso. Così facendo proteggerai l’arredo della tua casa anche durante l’innaffiamento delle piante.

Proteggere oggetti delicati

Ti è mai capitato di rovinare degli oggetti importanti durante fai un lavoro di bricolage? Ritaglia delle strisce su un vecchio tappeto e ripara i tuoi oggetti che tieni di più in modo tale che rimangano intatti.

Creare uno zerbino fai-da-te con un tappeto

Da un solo e unico tappeto puoi tranquillamente ottenere degli zerbini. Sai a cosa potrebbero servirti? Utilizzali al rientro del tuo appartamento dopo esserti preso cura del tuo giardino.

Soprattutto durante l’inverno, in una giornata piovosa e fredda sarà molto importante pulirsi le scarpe prima di entrare in casa e proteggere la tua abitazione.

Ammorbidire i rumori della cucina

Solitamente quando chiudi gli sportelli in cucina provochi un rumore molto alto? Ottieni delle strisce di tessuto morbidi dai tuoi tappeti per metterli al loro interno e vedrai che il rumore sarà molto più basso, se non inesistente.

riciclotutto2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *