Riciclare vecchi cuscini: ecco cosa puoi fare

Riciclare vecchi cuscini: ecco cosa puoi fare

Anche a te è successo che i tuoi vecchi cuscini si sono rovinati? Capita a molti che cambiano forma, si strappano o si ingialliscono. Prima di buttare via tutto, scopri dei metodi originali su come riciclarli.

Con l’imbottitura di un vecchio cuscino per esempio puoi realizzare una cuccia per il tuo amico a quattro zampe, sedute per poltrone da giardino oppure utile per lavare i maglioni in lavatrice senza correre il rischio di andarli a rovinare.

Alcune idee per riciclare i vecchi cuscini

Devi sapere che anche i vecchi cuscini usurati hanno la possibilità di essere riciclati in maniera intelligente e utile. Scopriamo insieme come:

  • Sacchi per proteggere gli indumenti: buca la federa nella parte superiore e poi inserite una gruccia e il vestito al suo interno. Appendi il sacco e così avrai la protezione sul tuo indumento;
  • Proteggi i vestiti durante il bucato: inserisci un maglione che hai intenzione di lavare all’interno della federa del vecchio cuscino. Così facendo il tuo maglione eviterà di danneggiarsi e che spuntino i fastidiosissimi pallini. Chiudi la federa con un elastico in modo tale che il maglione rimanga al suo interno;
  • Realizza imbottiture morbide e comodo per i seggiolini dei tuoi bambini: Il vecchio cuscino avrà il compito di attutire i loro movimenti e mettere al sicuro anche da eventuali piccoli incidenti;
  • Lo sai che i vecchi cuscini che non utilizzi più potrebbero diventare dei bellissimi copri sedie? Ti toccherà solamente scegliere la stoffa che più ti piace e quella che reputi più adatta;
  • Utilizza dei vecchi cuscini per realizzarne dei nuovi completamente personalizzati e mettili sul divano del tuo salotto, in questo modo creerai uno stile completamente originale e del tutto nuovo;

Usare il riciclo cuscini letto per creare un fermaporta

Ti capita spesso di tenere le porte di casa sempre aperte? Scarica o crea un cartamodello, scegli la stoffa e l’imbottitura del cuscino per avere un fermaporta innovativo.

Riciclare cuscini divano per riparare la casa dal freddo

In inverno sono molto utili perché riparano in maniera efficace la casa dal freddo e soprattutto se non hai finestre nuove, puoi realizzare dei paraspifferi con i tuoi vecchi cuscini che non utilizzi più.

Riciclare dei vecchi cuscini in un Materassino

Se nel tuo balcone o nel terrazzo possiedi una poltrona con più posti o una panca, puoi procurarti un materassino grazie ai tuoi vecchi cuscini. Scegli la federa che desideri, cucila e lascia l’apertura da un lato in modo tale da poter inserire l’imbottitura del cuscino.

Ed è così che hai realizzato un morbido materassino che può essere utile anche per i tuoi figli quando hanno voglia di leggere o guardarsi un cartone animato. Meglio stare sopra una superficie morbida che in una scomoda.

Come riciclare i vecchi cuscini delle sedie per creare un morbido pouf

Lo sai che puoi utilizzare i tuoi vecchi cuscini per creare un morbido pouf da mettere per terra? Unisci le imbottiture di vari cuscini riciclati e infilali in una federa a forma di sacco.

Riciclare vecchi cuscini per proteggere oggetti fragili

Sai cos’è un pluriball? Semplicemente un materiale comodo ed efficace per chi si trova in fase di trasloco. Utile per evitare di utilizzare fogli di plastica. Basterà appoggiarli in punti che più ritieni opportuno e riparare oggetti fragili che possono danneggiarsi con molta facilità.

Ecco perché non è necessario gettare via i vecchi cuscini

Come appunto hai letto sopra, riciclare è sempre una buona soluzione. Hai visto che puoi creare altri oggetti utili sia per te stesso, per la famiglia e per la casa. Non è il caso di gettare via cuscini semplicemente macchiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.