Riciclare vasetti degli omogenizzati: i consigli pratici

Riciclare vasetti degli omogenizzati: i consigli pratici

Per svariati motivi non tutte le mamme riescono a preparare gli omogeneizzati per i bimbi in casa. Quindi la maggior parte delle famiglie si ritrova ad acquistarli al supermercato. Questo comporta a una quantità di vasetti infinita all’interno degli scaffali di casa.

Dopo aver consumato, spesso il barattolo va subito nei rifiuti, ma tu sai che con dei lavoretti divertente e creativi sui vasetti si possono ottenere delle cose molto carine? In questo articolo scoprirai delle idee originali da applicare sugli omogeneizzati.

Realizzare candele con i barattoli di omogeneizzato

Conserva il vasetto di omogeneizzato per realizzare una candela. Tutto quello che serve è avere uno stoppino e della cera da far sciogliere a bagnomaria. 

In questo modo otterrai delle candele completamente fatte in casa. Al loro interno puoi applicare degli oli essenziali in modo da sentire anche un bel profumo. Quando la candela sarà finita, potrai utilizzare lo stesso vasetto in vetro per creare una nuova.

Contenitore da sali da bagno

Il barattolo dell’omogeneizzato sono perfetti per essere dei contenitori per i sali da bagno profumati per il rilassamento. In questo modo potrai colorare i sali nel modo che più preferisci. Ovviamente è consigliato lavare bene i vasetti prima di realizzare questo progetto.

Se non sai cosa regalare per il compleanno, questa potrebbe essere un’idea molto originale. Inoltre potrai mettere delle etichette particolari e versare i sali.

Vasetto di erbe aromatiche

Tanti vasetti dell’omogeneizzato potrebbero diventare il tuo orto domestico. Adatto anche per chi avesse a disposizione uno spazio molto limitato. Potrai coltivare le erbe aromatiche comode per portarle a mano e metterle vicino alla finestra.

Bomboniere originali

Hai voglia di realizzare delle bomboniere fatte in casa? In questo caso, grazie ai barattoli di omogeneizzati, le idee sono tantissime. Se sei un amante di bomboniere non proprio artistiche, ma non vuoi rinunciare al tocco originale, puoi rivestire il vasetto con dei centrini e inserire al loro interno i confetti.

Trasformare il vaso dell’omogeneizzato in un’idea floreale

Il barattolo di omogeneizzato potrebbe trasformarsi in un particolare vasetto per i fiori decorato. Abbina un fiore insieme a dei nastri dello stesso colore del fiore per ottenere un tocco magico e particolare sia per il vostro giardino, sia per l’interno.

Creare un puntaspillo con il barattolo dell’omogeneizzato

Se conosci una persona che ama l’arte tessile del cucito, potrai trasformare il barattolo dell’omogeneizzato in un bellissimo e decoroso puntaspillo

Per creare questo, è necessario ricoprire il coperchio con una imbottitura morbida per poi essere rivestita da una stoffa di qualsiasi colore. Dentro il vasetto inserisci un ditale, degli aghi e dei rocchetti colorati.

Barattolo di portaspezie

Uno dei modi più veloci per utilizzare il tuo barattolo di omogeneizzato è quello di trasformarlo in un comodo barattolo per custodire le spezie che si utilizzano normalmente in casa.

In questo modo si avranno le erbe e le spezie a portata di mano e verranno conservate nella maniera sicura risparmiando sull’acquisto di specifici barattoli.

Creare una lanterna con un barattolo di omogeneizzato

Grazie a un vasetto di omogeneizzato è possibile creare una lanterna da giardino molto originale. Potrai decorare il vasetto con delle perle o con i colori che più ami.

Potrai appenderli all’aperto senza porti nessun limite. Potrai utilizzarne quanto ne vuoi e basta solamente inserire una candelina al suo interno.

Animaletti colorati

Vuoi decorare la cameretta di un bambino in modo armonioso? Il barattolo di omogeneizzato potrebbe tornarti utile. Inserisci dei pon pon per creare la testa, successivamente inserisci del cartoncino per le orecchie e delle perline per gli occhi. In questo modo avrai un animaletto simpatico e colorato per la camera dei bambini.

riciclotutto2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *