Riciclare oggetti da buttare

Riciclare oggetti da buttare

In ogni casa ci sono sicuramente oggetti da riciclare e che possono essere trasformati in oggetti di design, se non addirittura più utili: lampadine, barattoli di vetro e bottiglie di plastica possono essere riempiti di terra per ospitare piantine. Sono molti gli oggetti che possono stupire se non utilizzati correttamente!

Trasformare e riciclare oggetti da buttare

Bastano pochi strumenti e tanta creatività per riciclare oggetti e dare nuova vita soprattutto a quelle destinate alla spazzatura.

L’accumulo di rifiuti ha un impatto ambientale significativo e molti esperti sostengono la necessità di riciclare i rifiuti per risolvere il problema. Il riciclo fai da te è impegnativo ma interessante e consente di risparmiare denaro e di stimolare la fantasia.

Per molti il riciclo creativo è un vero e proprio hobby, tra i più versatili in assoluto. Attraverso il riciclo di oggetti, si può dare sfogo alla creatività e all’immaginazione, in modo che un oggetto che prima aveva una funzione possa acquisirne una completamente diversa in pochi semplici passaggi.

Per esempio, se pensiamo ai vecchi set di posate, i nostri scaffali sono spesso sovraccarichi di vecchie pentole e padelle in alluminio, ormai obsolete grazie alle contemporanee pentole antiaderenti.

Ci sono molte altre idee per riciclare oggetti diversi dagli utensili da cucina e, logicamente, anche questi utensili possono essere riciclati. Vale la pena di considerare quanti indumenti buttiamo via ogni anno durante il periodo del cambio dell’armadio. Lo spreco sarebbe notevole se tutto questo materiale venisse gettato nella spazzatura. Per evitare l’accumulo di rifiuti si possono ritagliare pezzi di tessuto da jeans, magliette e vestiti e realizzare oggetti per la casa come federe e tende, ma anche articoli di moda come borse, sciarpe e altro.

Noi italiani consumiamo caffè ogni giorno. Molti ormai utilizzano le moderne macchine con cialde o capsule, ma sono ancora molti quelli che, nostalgici della vecchia e immutabile moka, acquistano barattoli di caffè in polvere.

Purtroppo, questa abitudine si traduce in un eccesso di lattine di plastica o di alluminio che riempie rapidamente i nostri bidoni della plastica, contribuendo così alla contaminazione del nostro ambiente.

È importante non contribuire a inquinare il nostro pianeta, quindi possiamo pensare a molti modi per riutilizzare i barattoli. Ad esempio, possiamo usarli per contenere oggetti, vasi di fiori o anche portaborse della spesa.

In questo articolo parleremo di come riciclare oggetti che sembrano irrecuperabili, fornendovi alcuni suggerimenti utili.

Oggetti da riciclare: alcune idee

Come avrete letto nelle righe precedenti, ci sono molti modi usando il riciclaggio degli oggetti che non possono più essere utilizzati per il loro scopo originario. È possibile unire tutti gli oggetti da riciclare e che non servono più di qualsiasi categoria e non c’è limite al numero di modifiche che si possono applicare a un determinato articolo. Vediamo altri piccoli consigli per riciclare oggetti che sicuramente abbiamo a casa.

Bottiglia di plastica

Il nostro primo suggerimento per il riciclaggio degli oggetti è quello di evitare l’acquisto di acqua in bottiglia; se non riuscite a evitare l’acquisto di acqua in bottiglia, potete almeno utilizzare le bottiglie di plastica per altri scopi.

Ad esempio, potete trasformarle in piccoli vasi per il vostro giardino.

Per farlo, potete creare il vostro vaso tagliando la parte superiore di una bottiglia di plastica e praticando dei fori alla base (per il drenaggio). Infine, aggiungete il terriccio. Le vostre piantine apprezzeranno il vostro nuovo vaso. Per saperne di più abbiamo scritto un articolo su come riciclare le bottiglie di plastica.

Grattugia da cucina

Tra gli oggetti di riciclo vi è la grattugia. Invece di buttare una grattugia usurata o scolorita, pensate a riciclarla in modo ingegnoso. Spesso buttiamo via le grattugie dopo un uso regolare, perché tendono a perdere il bordo o a cambiare colore. Potete usarla per decorarla e metterci degli orecchini o dipingerla per trasformarla in una lampada da giardino.

Bottiglie di vetro

Dopo che abbiamo visto che tra gli oggetti da riciclare utili ci sono le bottiglie di plastica, ovviamente lo stesso discorso vale anche per le bottiglie di vetro. Per cui che ne dite di trasformare le bottiglie di vetro trasparente o di altri colori in piccole lampadine o in insolite lampade da giardino? Basta tagliare la bottiglia con un cutter e decorarla o rivestirla di materiale per ottenere splendidi portacandele per la tavola.

Scatole di cartone

Altri oggetti utili per il riciclo sono le scatole di cartone che siano quelle delle scarpe o quelle di Amazon. Con il cartone possiamo realizzare davvero tante fantastiche idee, dalle cornici per le foto a portaoggetti. Quello che vi serve è solo un po’ di fantasia!

Lampadine

Con le lampadine fulminate si può creare un originale centro tavola o utilizzarle come contenitori per piccole piantine. Per mantenerla stabile sul tavolo, è necessario fissare la lampadina a una base o creare un supporto con dei fili. Staccate la parte superiore della lampadina, rimuovete i fili, aggiungete l’acqua e infine le piantine.

E tu hai mai usato uno di questi oggetti per il riciclo? Fateci sapere qui sotti quali altri materiali riciclare e in che modo li trasformate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *