Riciclare guanti di gomma

Riciclare guanti di gomma

Quando un vecchio guanto di gomma si usura o si rovini, si è soliti pensare che hanno finito il loro ciclo di vita. Invece non è proprio così. Lo sai che esistono tanti modi per riciclarli in modo originale e creativo che risulterebbero utili per te stesso e per la casa.

La pulizia della casa può essere un modo divertente, creativo e fantasioso per riciclare i guanti di gomma. Con questo materiale, creare un’attività artigianale non è mai stato così facile.

In questo articolo ti elencheremo dei modi per riciclare guanti di gomma nel modo in cui ti saresti mai aspettato. Puoi creare oggetti fantastici e stupire anche gli invitato che entreranno a casa tua.

Riciclare guanti di gomma

Al giorno d’oggi si parla quasi ogni giorno di riciclo. Utilizzare e riusare un vecchio oggetto che sembra quasi aver terminato il loro ciclo di vita è ormai una filosofia di vita. Si è visto applicarlo sulla plastica, utile per quanto riguarda l’inquinamento del pianeta.

Inoltre si è visto riciclare cassette contenente la frutta, vetro e tantissime altre cose. Alcune volte invece di dimentichiamo delle cose che più teniamo d’occhio. 

Capita quasi sempre che quando un oggetto che usiamo sempre si rovini o si rompe va gettato tra i rifiuti senza pensare minimamente a cosa si può creare con quel determinato materiale.

Quante volte ti è capitato che mentre facevi i servizi in casa, oppure lavare oggetti, hai bucato, strappato uno dei guanti di gomma

La prima cosa che ti viene in mente è di buttarli via e comprarne un nuovo pacco. Ma se ti dicessi che con questo paio di gomma potresti creare qualcosa di innovativo e originale?

Come riciclare i guanti di gomma: cosa si può fare

Lo sai che puoi riciclare guanti di gomma per creare un vaso di fiori sia da mettere all’esterno nel tuo giardino oppure in casa? Tutto quello che ti serve sono delle fascette e un cavetto su cui sarà possibile appendere il guanto.

Versa il terreno delle piante all’interno del guanto e fai crescere in modo naturale la tua piantina. Per quanto riguarda l’interno dell’appartamento, utilizza il guanto a guarnizione di qualsiasi tipo di recipiente, metti sempre l’acqua al suo interno per far nascere dei coloratissimi fiori.

Usa un po’ di creatività e crea degli oggetti fantastici: ecco le soluzioni

Per queste soluzioni ci vuole un po’ di inventiva e creatività. Lo sai che tagliando dei guanti di gomma puoi ottenere tante fascette per chiudere pacchi e tutto quello che vuoi conservare?

La base è molto elastica, quindi difficilmente gli oggetti al suo interno si graffieranno. Se invece attacchi tanti guanti puoi creare delle borse e dei vestiti per donna. Tagliali nella forma adatta per creare dei gioielli, orecchini e collane.

Inoltre può diventare un porta gioielli: versa del gesso liquido all’interno del guanto, una volta indurito, esso si trasformerà in un bellissimo porta gioielli e anelli.

Come riciclare guanti di gomma: idee originali

Oltre a quelle che hai letto, ti daremo tante altre soluzioni su come riciclare guanti di gomma:

  • Riciclare guanti di gomma per creare degli elastici per capelli o per richiuderli come porta pacco;
  • Riciclare guanti di gomma per creare mini marionette inserendole tra le dita: qui puoi anche decorare per creare delle facce simpatiche per far divertire i bambini;
  • Lampadario di guanti in gomma;
  • Riciclare guanti di gomma per creare dei pupazzi per bambini. Anche qui potete attaccare adesivi per creare facce particolari;
  • Borsetta di guanti in gomma dove puoi appoggiare piccoli oggetti;
  • Riciclare guanti di gomma per realizzare dei contenitori, come ad esempio un vaso con supporto o vasi per fiori.

Come puoi vedere le idee possono essere veramente tante. Prima di buttare un oggetto che credi sia rovinato e quindi inutilizzabile, pensaci su due volte e crea qualcosa di originale.

Nando
Latest posts by Nando (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.