Riciclare dischi in vinile

Riciclare dischi in vinile

Per la generazione passata, ricorderà sicuramente la musica degli anni ‘80 ascoltata nei dischi in vinile, che poi furono sostituiti con i famosi dischi, MP3 e penne USB.

Riciclo creativo: dischi in vinile

I più nostalgici conservano ancora i dischi per un affetto personale che per loro hanno un valore ineguagliabile ed è proprio per questo che ancora conservano i vecchi LP a 45 o a 33 giri.

Con della fantasia, creatività e originalità questi oggetti potrebbero essere trasformati in qualcosa di unico utile anche per la casa. Scopriamo insieme come riciclarli e dare una seconda vita ai dischi in vinile.

Esistono tre tecniche per riciclare i dischi in vinile: ritaglio, traforo e calore. Con un po’ di fantasia e voglia di creare progetti si può arrivare a creare qualcosa di unico che rimarrà per sempre nel nostro cuore: sia per il ricordo del disco, sia per l’oggetto in cui si è trasformato.

Come riciclare i dischi in vinile in maniera creativa

Avete scoperto dei vecchi dischi in vinile e non sapete come riciclarli? Vi mostreremo come recuperare e fare delle creazioni con dischi in vinile.

Con la tecnica del calore è possibile piegare il disco in vinile. In questo modo potrai creare dei bellissimi e perfetti vasi, ciotole, portapenne, fermalibri, portabottiglie e portalettere. Il materiale di cui è composto il disco, con il calore diventa molto modellabile.

Infatti la fonte di calore serve proprio per ammorbidire il disco e fare una forma che più si desidera prima che poi si indurisca di nuovo. 

Se hai deciso di creare una ciotola, fai attenzione in quanto il vinile potrebbe contenere delle sostanze dannose. Quindi è consigliato non metterlo a contatto con il cibo.

Leggi anche: Come riutilizzare cd e dvd che non servono più

Dischi in vinile riciclo in un portalettere

Per trasformare il disco in vinile in un portalettere è necessario, oltre al 33 giri, un piatto in ceramica o una scodella. Adesso dovrai scaldare il forno a 200 gradi e mettere la scodella sovvertita sulla griglia all’interno del forno e al centro mettere il disco in vinile.

Lascia il disco dentro il forno per una manciata di minuti. Quando vedi che il disco si è deformato e appoggiato sulla scodella vuol dire che può essere modellato come preferisci. Per un portalettere è necessario incurvarlo fino a ⅓, metti il vinile sulla griglia e inserite qualsiasi tipo di piatto tra la base del portalettere e il disco che hai appena piegato.

Adesso si incollerà da solo e il tuo portalettere sarà pronto per essere appeso nel punto della casa che più preferisci.

Riccilare dischi in vinile in un tavolino vintage

Se hai voglia di dare un tocco di originalità al tuo soggiorno o stupire gli ospiti che verranno a casa tua, realizzare un tavolino con il disco di vinile sarà sicuramente quello che fa per te. L’unica cosa che dovrai fare è mettere il disco sulla propria base rigida e rivestire il tutto con dei vecchi vinili incollandoli con una colla a caldo.

Tutti coloro che entreranno a casa tua rimarranno sbalorditi per quello che è stato appena creato. Vedere un oggetto d’arredo così particolare sicuramente non lascia le persone indifferenti.

Riciclare dischi in vinile in orecchini e porta orecchini da parete

Usando la tecnica del traforo è possibile realizzare un porta orecchini molto particolare. Tutto quello che dovrai fare è forare il vinile con un chiodo o uno spillo e utilizzare un nastro per fare il modo che l’oggetto si possa appendere al muro. Potrai conservare i tuoi orecchini in un modo orginiale.

Con il metodo del ritaglio invece è possibile realizzare orecchini. Ti basta tagliare il disco con un taglierino caldo e puoi usare delle formine pre-realizzate per creare la forma che più desideri.

Riciclare dischi in vinile in copertine per quaderni

I quaderni per bambini possono essere rivestiti anche con vecchi dischi in vinile. Per realizzare una copertina, intagliate il disco in modo che copra interamente le pagine: in un attimo avrete un accessorio unico e originale. Ad esempio, potete rivestire i quaderni dei vostri figli o un vostro album di foto ricordo, che acquisterà immediatamente un’aria vintage.

Riciclo creativo dischi in vinile in orologio da parete

Realizzare un orologio da parete con dischi in vinile è un’attività di riciclo creativo molto semplice. Per realizzarlo sono necessari il meccanismo dell’orologio e la colla. Chi preferisce può usare adesivi o fare disegni sul disco in vinile.

Per creare il vostro orologio, attaccate il meccanismo dell’orologio al retro del disco in vinile e fate passare le lancette dell’orologio attraverso il foro. L’orologio è ora pronto per essere personalizzato e reso unico. Potete aggiungere stampe, disegni o qualsiasi altro metodo creativo per rendere la vostra casa un oggetto davvero unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.