Riciclo creativo vecchie porte

Riciclo creativo vecchie porte

Pensare di recuperare vecchi infissi che hanno già vissuto tutta la loro vita può sembrare un’operazione lunga e laboriosa, o addirittura inutile, visto che riciclare vecchie porte è uno slogan ormai superato.

In un’epoca in cui vivere in modo sostenibile e preservare la natura e l’ambiente sono preoccupazioni fondamentali, raccogliere materiali e oggetti in legno è invece un’iniziativa ecologica e sostenibile.

Le porte riciclate possono anche essere utilizzate come nuovi mobili o complementi d’arredo per ravvivare una stanza poco identificabile o per soddisfare la nostra voglia di bricolage. Ecco quindi una serie di idee di riciclo molto creative.

Porte riciclate: idee creative

È facile perdersi a pensare a nuove e meravigliose soluzioni per le nostre vecchie porte riciclate, che sembrano destinate alla discarica, e che vogliamo trasformare in nuovi mobili o accessori per la casa. Basta un po’ di creatività, qualche attrezzo e una bomboletta di vernice, e le porte possono diventare qualsiasi cosa, da un nuovo mobile a un nuovo accessorio per la casa.

Riciclare porte in legno

Il primo pensiero che viene in mente è quello di trasformare la porta in un tavolino da salotto. La forma rettangolare e gli spigoli vivi sembrano essere perfettamente adatti a diventare il nuovo tavolino di fronte al divano.

Il salotto di casa sarebbe un ambiente fantastico per questa poltrona particolare con uno schienale largo e alto. Avrete il posto più adatto per rilassarvi e leggere un buon libro la sera, con un morbido cuscino sulla seduta e uno o più per attutire l’impatto sullo schienale.

C’è chi desidera modificare la forma e l’aspetto del proprio salotto. Se avete dimestichezza con il fai-da-te, potete rinnovare la testata del letto. Basta carteggiare un po’ l’anta e rivestirla di vernice.

Un progetto complicato ma realizzabile per costruire un capanno degli attrezzi in giardino, utilizzando come materiale vecchie porte.

È possibile creare un divisorio unico utilizzando una tenda o una porta. Nel restauro di una vecchia casa colonica, la porta restaurata e ridipinta in tinta può essere proposta come versione vintage.

Una volta carteggiata una vecchia porta, si può facilmente trasformarla in un divisorio per ambienti; con una semplice passata si possono ottenere grandi effetti vintage.

Riciclare porte vecchie con vetro

La varietà di porte tra cui scegliere vi permette di essere creativi quanto volete. Questa vecchia porta ha finestre di vetro, che possono essere ridipinte in modi unici, come ad esempio: un mosaico.

Trasformare una portafinestra in vetro in un tavolino da caffè è una soluzione creativa e originale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.